Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Cervia / Piazzale Pellegrino Artusi

Via vai di ambulanze all'alberghiero di Cervia: spruzzato spray al peperoncino

La "nuvola" ha invaso le aule, provocando irritazione a numerosi studenti. L'episodio è avvenuto mercoledì mattina all'Istituto Alberghiero di Cervia, in Piazzale Pellegrino Artusi

FOTO DI REPERTORIO

Irritazioni e bruciori agli occhi. Attimi di paura mercoledì mattina all'Istituto Alberghiero di Cervia, in Piazzale Pellegrino Artusi. Il fatto è avvenuto intorno alle 9. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, dietro l'azione ci sarebbe uno studente maggiorenne, che ha spruzzato lo spray urticante nel corridoio. L'intento, ha spiegato il giovane ai Carabinieri, che sono intervenuti per i rilievi di legge, era quella di verificare l'effetto della sostanza.

Probabilmente non ha fatto i conti con le conseguenze che avrebbe potuto generare quella che può definirsi una 'marachella'. La sostanza ha infatti raggiunto rapidamente le aule, causando irritazioni e bruciori agli occhi a ben 38 studenti. Sul posto vi è stato un via vai di ambulanze. Alla fine tredici alunni sono dovuti ricorrere alle cure dei pronto soccorsi di Cervia e Ravenna in via precauzionale.

Le loro condizioni non destano preoccupazioni. Le aule sono state evacuate secondo le procedure del caso e areate. Dopodichè le lezioni sono riprese regolarmente. Nel frattempo gli uomini dell'Arma hanno proseguito nelle indagini del caso. Il giovane ha fornito la sua versione dei fatti. Ma non si escludono altre ipotesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via vai di ambulanze all'alberghiero di Cervia: spruzzato spray al peperoncino

RavennaToday è in caricamento