rotate-mobile
Cronaca

Invasione di studenti all'Alighieri per "La mano sulla spalla"

Lo spettacolo racconta la storia di Antonio Anile, vittima di usura che ha denunciato la sua situazione e oggi è dirigente nazionale di Sos Impresa

Nell’ambito del progetto “Liberi dalle mafie”, mercoledì mattina al teatro Alighieri più di cinquecento ragazzi delle scuole secondarie di primo grado hanno assistito allo spettacolo teatrale “La mano sulla spalla”, diretto e scritto da Danila Bellino e interpretato da Dario Biancone e Danila Bellino. Lo spettacolo racconta la storia di Antonio Anile, vittima di usura che ha denunciato la sua situazione e oggi è dirigente nazionale di Sos Impresa.

“Nell’ambito di ‘Liberi dalle mafie’ – spiega l’assessora all’Istruzione Ouidad Bakkali – Anile ha aperto un canale con la nostra città. Fondamentale per il nostro progetto la collaborazione di Sos Impresa –Confesercenti, che questa sera riproporrà lo spettacolo durante la ‘serata Confesercenti’”. “Liberi dalle mafie” prosegue con i percorsi formativi condotti dall’associazione Pereira nelle scuole secondarie di primo grado della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasione di studenti all'Alighieri per "La mano sulla spalla"

RavennaToday è in caricamento