Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Istituto Verdi, prorogata la scadenza delle domande di ammissione

Per l'anno accademico 2021/2022 dell'istituto ravennate saranno attive masterclass annuali con professionisti di alto livello

È ancora possibile presentare domanda di ammissione all’Istituto superiore di studi musicali “G. Verdi” per l’anno accademico 2021/2022: c’è tempo fino al 4 settembre per inoltrare domanda per ulteriori ammissioni in subordine agli ammessi della prima call del  31 luglio. Molte le novità di questo anno accademico, a cominciare dai nuovi insegnamenti: arpa, basso tuba, clarinetto basso, corno inglese, direzione di coro e composizione corale, direzione d’orchestra, fisarmonica, maestro collaboratore, musica applicata e ottavino. Inoltre, per l'anno accademico 2021/2022 saranno attive masterclass annuali con professionisti di alto livello, prime parti di prestigiose orchestre e concertisti, con l’obiettivo di garantire un’alta formazione sempre più legata alla pratica e alla condivisione.

Per i trienni di primo livello in musica applicata e in fisarmonica e per i bienni di secondo livello in clarinetto basso, corno inglese e ottavino sarà possibile la preiscrizione, intesa come dichiarazione di interesse, da inoltrare direttamente a lorenzodotto@comune.ra.it. L’Istituto “G. Verdi” propone inoltre corsi propedeutici e idonei al conseguimento dei 24 cfa per l’insegnamento. L’esperienza formativa si amplia anche grazie alle diverse esperienze di pratica musicale attivate presso l’Istituto, come il Coro da camera 1685, l’Ensemble 20.21 e l’Orchestra Ra.Ra., oltre alle possibilità di stage e ai premi come il Premio Giovanni Dragoni - Rotary e il Premio di direzione Angelo Mariani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituto Verdi, prorogata la scadenza delle domande di ammissione

RavennaToday è in caricamento