menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ivano Marescotti spiega razzismo e inclusione agli studenti italiani e stranieri

Per gli allievi è stata anche l’occasione per assistere alla visione commentata di alcuni spezzoni di film, tra cui “Cado dalle nubi” di Checco Zalone, dove Marescotti interpreta il ruolo di padre razzista

Aula magna gremita di studenti e docenti lunedì mattina alla Scuola Angelo Pescarini Arti e Mestieri di Ravenna per assistere alla “lezione” tenuta dall’attore Ivano Marescotti, invitato dalla scuola stessa. Marescotti ha preso spunto dalla sua singolare esperienza di “attore per caso”, che lo ha visto iniziare la sua fulgida carriera in età matura, per esortare i ragazzi presenti a cogliere le opportunità che la vita offre, senza preclusioni.

Per gli allievi è stata anche l’occasione per assistere alla visione commentata di alcuni spezzoni di film, tra cui “Cado dalle nubi” di Checco Zalone, dove Marescotti interpreta il ruolo di padre razzista, per introdurre il tema dell’inclusione. La scuola infatti accoglie fra i suoi studenti il 50% di ragazzi provenienti da 18 diversi paesi ai quali viene dedicata una particolare attenzione in termini di formazione alla cittadinanza, anche attraverso attività didattiche extracurricolari, come nel caso di lunedì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento