menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appena laureata scende in campo contro il Coronavirus: "Essere in prima linea è un sogno che si avvera"

Non appena conseguita la laurea in Infermieristica al Campus di Ravenna ha subito risposto alla "chiamata alle armi" della Direzione Sanitaria dell’Ausl, arruolandosi nell'esercito dei camici bianchi

Non ha avuto alcuna esitazione, e non appena conseguita la laurea in Infermieristica al Campus di Ravenna ha subito risposto alla "chiamata alle armi" della Direzione Sanitaria dell’Ausl, arruolandosi nell'esercito dei camici bianchi impegnati quotidianamente nella lotta contro il Coronavirus.

Jasmine Ravaioli, 25enne di Predappio, ora presta servizio nel reparto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì. "Si tratta di un’esperienza molto forte e toccante - racconta la giovane neolaureata nel blog della Fondazione Flaminia - Sono persone che vivono questo dramma da sole, non possono vedere nessuno, non possono avere il conforto dei parenti. È veramente molto triste".

Jasmine ha un contratto di sei mesi ed è in affiancamento allo staff sanitario: "Faccio tutto quello che serve. La cosa più importante per me adesso è imparare, essere d’aiuto". Nonostante la situazione drammatica, la 25enne ha coronato il suo sogno: "Fare il mestiere che ho sempre desiderato è per me una grande emozione. Essere in prima linea finalmente è un sogno che si avvera".

La giovane infermiera spiega il "rigidissimo protocollo" seguito quotidianamente: "Ho fatto un corso per imparare a utilizzare i presidi, indossare la mascherina e la tuta. Ti senti come un astronauta, completamente imbragato, sei ovviamente molto limitato nei movimenti, ma tutto questo è essenziale. Non ho paura di ammalarmi, lavori con tutte le protezioni del caso. Ho solo il timore di non essere all’altezza".

47d5599d-81c8-49a2-a0b1-26b27fb53e67-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento