“Kalt, cultura in circolazione”: riprende il percorso partecipativo

L’Assessore alla Cultura Michele Fiumi: "L'obiettivo rimane quello di realizzare un patto di comunità sulle politiche culturali e costruire un manifesto per l’attuazione degli Stati generali sulla cultura"

A causa dell’emergenza Covid, anche il progetto partecipativo “Kalt-Cultura in circol-azione” aveva subito una battuta d’arresto, ma ora l’Amministrazione comunale di Cervia è pronta a riprendere i lavori, con metodologie nuove e innovative, per coinvolgere i cittadini e nello stesso tempo rispettare le normative in essere per limitare la diffusione del Covid.

Per il prossimo step di coinvolgimento è stato predisposto un questionario al quale sarà possibile rispondere fino al 1 luglio 2020. Il questionario, pubblicato nella sezione dedicata del sito del Comune www.comunecervia.it o reperibile al link https://tinyurl.com/ybex4yr7, verrà inviato a tutte le imprese e le associazioni culturali, ma anche ai Consigli di zona, Associazioni di categoria, Pro loco e ogni realtà che possa contribuire, attraverso i propri contatti, alla raccolta di pareri e opinioni.

Questo il testo introduttivo del sondaggio: “Il Comune di Cervia è promotore di "Kalt Cultura in circol-azione": un progetto di coinvolgimento della comunità per condividere modalità e strumenti partecipativi adatti a promuovere un confronto plurale, riflessivo, generativo sulle pratiche culturali. Il punto di partenza è questa certezza: una cultura dinamica, stimolante e diffusa è fondamentale per il benessere collettivo, la rigenerazione di spazi e servizi pubblici, la valorizzazione di beni comuni materiali, immateriali, digitali. Questo sondaggio rappresenta uno degli strumenti Kalt per la promozione del confronto collettivo: partendo da questo insolito presente, possiamo immaginare insieme la cultura che verrà? Per ogni domanda c'è spazio per risposte aperte: una sola parola, una breve frase oppure un pensiero articolato. Ogni contributo sarà valorizzato in un report finale. C'è tempo fino al 1° luglio 2020!”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Assessore alla Cultura Michele Fiumi: “Come noto, il progetto Kalt è nato a seguito dell’incontro Dialoghi culturali dello scorso ottobre. Il nostro obiettivo era quello di realizzare un patto di comunità sulle politiche culturali e costruire un manifesto per l’attuazione degli Stati generali sulla cultura. A causa della particolare situazione che stiamo vivendo, abbiamo ora dovuto aggiustare il tiro: gli obiettivi restano gli stessi, a cambiare sono i metodi di coinvolgimento della cittadinanza, anche grazie all’utilizzo dei numerosi strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione. Il primo passo è questo sondaggio che intendiamo divulgare in modo capillare per raccogliere idee e suggerimenti sull’idea di cultura che a Cervia vogliamo realizzare nel futuro, anche alla luce dell’emergenza che stiamo vivendo e del cambiamento delle abitudini di vita al quale siamo chiamati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • Scoppia un focolaio di Coronavirus in casa di riposo: 50 contagi

  • Mucche picchiate con bastoni e chiavi inglesi: per l'allevatore 120 ore di lavori di pubblica utilità

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento