menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'affare on line si rivela una truffa, denunciato il malvivente telematico

La vittima, invece di ricevere il denaro, è stata indotta a effettuare un bonifico al truffatore

I carabinieri della Stazione di Fognano, al termine di un'inchiesta, hanno denunciato a piede libero un aquilano 53enne per truffa on line. La vittima, un 40enne faentino, aveva messo in vendita su un noto sito internet 3 macchinari da giardinaggio del valore di 650 euro. Contattato dal 53enne, i due si erano accordati per un pagamento tramite Postepay ed è stato a questo punto che è scattata la trappola. Il truffatore, infatti, è riuscito a raggirare il venditore inducendolo in errore e, invece di inviargli il denato, gli ha fatto disporre un bonifico di 2200 euro. Solo successivamente il 40enne si è accorto dell'errore e ha denunciato il malvivente ai carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento