rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

L'afflusso di profughi ucraini: in Emilia-Romagna si sfiorano le 13mila presenze

Secondo i dati delle Prefetture, sono 12.916 i profughi arrivati in regione dall’Ucraina, di 830 ospitati nella rete dei Centri di accoglienza straordinaria (Cas)

Nuovo aggiornamento sul flusso di profughi dall'Ucraina. Alle 17 di venerdì pomeriggio, secondo i dati delle Prefetture, sono 12.916 i profughi arrivati in regione dall’Ucraina, di 830 ospitati nella rete dei Centri di accoglienza straordinaria (Cas). Nell’area metropolitana di Bologna, risultano arrivate 2399 persone di cui 274 ospiti nella rete Cas. Per quanto riguarda gli altri territori regionali: a Ferrara risultano arrivate 1156 persone di cui 66 ospiti nella rete Cas; a Forlì-Cesena risultano arrivate 670 persone, nessuno ospitato nella rete Cas; a Modena risultano arrivate 1697 persone di cui 45 ospiti nella rete Cas; a Parma risultano arrivate 729 persone di cui uno ospite nella rete Cas; a Piacenza risultano arrivate 1000 persone di cui 21 ospiti nella rete Cas; a Ravenna risultano arrivate 712 persone di cui 168 ospiti nella rete Cas; a Reggio Emilia risultano arrivate 2256 persone di cui 161 gli ospiti nella rete Cas; a Rimini risultano arrivate 2297 persone di cui 94 ospiti nella rete Cas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'afflusso di profughi ucraini: in Emilia-Romagna si sfiorano le 13mila presenze

RavennaToday è in caricamento