menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'L’arte di essere unici', una lotteria solidale a favore delle persone con disabilità

Il ricavato della lotteria andrà al progetto “Insieme possiamo fare di più” per dare un aiuto economico concreto a 205 famiglie del territorio

Il 3 dicembre, in occasione della giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, il Gruppo Disabilità Faenza con il Patrocinio del Comune di Faenza avvia la vendita dei biglietti della lotteria solidale L’arte di essere unici. L’estrazione dei premi avverrà il 26 gennaio 2021 al MIC di Faenza, emergenza sanitaria permettendo. 

Il ricavato della lotteria solidale è finalizzato al progetto “Insieme possiamo fare di più” per dare un aiuto economico concreto a 205 famiglie del territorio con bambini e ragazzi con disabilità intellettiva e cognitiva e persone con disagio psichico e fragilità emotiva, finanziando le terapie di cui hanno bisogno per lo sviluppo delle loro autonomie e facilitare la loro l'inclusione sociale, scolastica e lavorativa nella propria comunità.

“La giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità ci permette di accendere un faro per riflettere sui tanti ostacoli che ancora impediscono la piena inclusione delle persone con disabilità. – spiega il Gruppo Disabilità Faenza e - Ci siamo ispirati al volto sociale, creativo, rigenerante e terapeutico che il mondo dell'arte dona di per sé alle persone ed in particolare alle persone con disabilità. L'arte ci aiuta infatti ad andare oltre, a vivere meglio e a scoprire nuove forme di esprimere l’inestimabile diversità che c'è in ognuno di noi.  Nello specifico abbiamo coinvolto il sistema della ceramica faentina riprendendo una delle caratteristiche proprie di questa città: appunto la vocazione artistica di Faenza”.

I musei della ceramica faentini, infatti, sostengono la lotteria solidale mettendo a disposizione tutti i loro canali di comunicazione per far conoscere al maggior numero di persone possibile l'iniziativa del Gruppo Disabilità Faenza.

Oltre al concreto aiuto economico che potrà derivare dalla vendita dei biglietti, l'obiettivo è quello di massimizzare la visibilità dell'iniziativa contribuendo alla sensibilizzazione della cittadinanza. Con solo 10,00 euro ogni persona potrà dimostrare la propria vicinanza e vincere una delle tre splendide ceramiche in palio i cui autori sono molto rinomati: Pietro Melandri, Carlo Zauli e Guerrino Tramonti.

Per superare le restrizioni dovute al Covid-19 i biglietti sono acquistabili online sul sito web www.gruppodisabilitafaenza.it oppure presso molti negozi della città. L’elenco dei negozi insieme ai biglietti vincitori saranno pubblicati sempre nello stesso sito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il mito del Passatore: eroe cortese o spietato assassino?

Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento