menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'arte racconta le figure femminili: parte il concorso "Esplorando bellezza"

Il contest artistico è riservato agli studenti delle medie della Bassa Romagna. In premio strumenti tecnologici e pubblicazioni tematiche

È stato pubblicato “Esplorando bellezza - La Figura Femminile al Centro Culturale Venturini”, il concorso artistico lanciato dal Comune di Massa Lombarda aperto agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie di primo grado della Bassa Romagna. 

Il concorso prevede la realizzazione, da parte dei partecipanti, di opere originali e creative che rappresentino le figure femminili che si incontrano passeggiando per il Museo Venturini. Per le loro creazioni i ragazzi dovranno infatti prendere spunto dalle opere in mostra al Centro Culturale Venturini, che possono essere visionate anche sul portale PatER – Catalogo del Patrimonio culturale dell’Emilia-Romagna all’indirizzo bbcc.ibc.regione.emilia-romagna.it, digitano nella barra di ricerca “Centro Culturale Carlo Venturini”. I partecipanti possono presentare due tipi di creazioni artistiche: tableau vivant (anche con tecnica mista alla fotografia, come ad esempio collage, disegno ecc.) e grafica (disegno/pittura a mano libera). 

Le studentesse e gli studenti che intendono partecipare devono inviare entro il 5 giugno la domanda di partecipazione, sottoscritta da un genitore o da chi ne esercita la potestà, all’indirizzo mail massalombarda@gmail.com, scrivendo nell’oggetto: Esplorando bellezza. Alla domanda andrà allegata la creazione artistica in formato digitale oppure, se la creazione artistica non è digitale, una scansione della stessa in formato .TIFF o .JPG a 300 dpi.

Le creazioni ammesse saranno valutate da una giuria di tre esperti che sarà successivamente nominata. Il giudizio si baserà su tre criteri: originalità espressiva e fantasia interpretativa; corrispondenza tematica; immediatezza comunicativa. Verranno poi premiati, per ciascuna categoria, la miglior creazione da parte di una studentessa e la migliore creazione da parte di uno studente. I premi consisteranno in strumenti tecnologici e pubblicazioni tematiche legate all’arte, alle figure femminili che si sono distinte nelle diverse arti e scienze e alla parità di genere. Le creazioni vincitrici verranno proclamate a inizio anno scolastico 2021-2022, con una cerimonia pubblica e una mostra degli elaborati, compatibilmente con le disposizioni per l’emergenza Covid-19. 

Il concorso è organizzato dal Comune di Massa Lombarda, su iniziativa dell’Assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con l’associazione Unione Donne Italiane Udi di Massa Lombarda e con Bcc Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese. 
Il regolamento del concorso e i moduli per partecipare sono disponibili sul sito del comune di Massa Lombarda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento