rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

L'artista Not Vital in visita a Ravenna diventa socio onorario del 'Dis-Ordine'

Prima di ripartire ha voluto visitare il labirinto in mosaico di fronte alla Casa Circondariale di Ravenna e il laboratorio dell’associazione per vedere le giovani mosaiciste al lavoro

L’ultima tessera onoraria dell’anno dell'associazione Dis-Ordine va a Not Vital. L’artista di fama internazionale in visita a Ravenna, accompagnato da Marcello Landi, è rimasto profondamente colpito dalla nostra città e dai suoi mosaici. Nato in Svizzera, ha lavorato negli Stati Uniti, Francia, Sud America, Africa e Cina, dove ha uno studio laboratorio, realizzando mostre, sculture e grandi istallazioni. È terminata a novembre a Venezia nella chiesa del Palladio di San Giorgio Maggiore una sua mostra e, recentemente, ha acquistato in Svizzera il Castello di Tarasp dove intende realizzare un centro per le arti contemporanee.

Prima di ripartire ha voluto visitare il labirinto in mosaico di fronte alla Casa Circondariale di Ravenna e il laboratorio dell’associazione per vedere le giovani mosaiciste al lavoro, osservando le peculiarità del linguaggio del mosaico ravennate con grande interesse. "Ravenna, come fece in passato, dovrebbe riprendere quei contatti e quelle relazioni con l’arte e gli artisti di fama internazionale ispirandone l’opera per investire sul futuro dei giovani maestri mosaicisti con mezzi, idee e opere che rimangano nel tempo - commentano dall'associazione - Not Vital si è detto interessato ad avere un rapporto artistico con Ravenna e con l’associazione, speriamo di poter cogliere queste preziose intenzioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'artista Not Vital in visita a Ravenna diventa socio onorario del 'Dis-Ordine'

RavennaToday è in caricamento