menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’assessora Bakkali riceve una delegazione di studenti americani ospite del liceo Oriani

L'istituto superiore è stato premiato dalla Regione Emilia-Romagna tramite i bandi per l’internazionalizzazione ottenendo un finanziamento dedicato

Sabato mattina l’assessora alla Pubblica istruzione, Ouidad Bakkali, ha ricevuto in municipio una delegazione di studenti e docenti, 11 persone in tutto, proveniente dagli Stati Uniti ospite, dal 21 al 29 marzo, del liceo scientifico Oriani nell’ambito del progetto “Wheeling”. L’Oriani è stato premiato dalla Regione Emilia-Romagna tramite i bandi per l’internazionalizzazione ottenendo un finanziamento dedicato. Il progetto prevede infatti uno scambio tra un gruppo di studenti del liceo scientifico di Ravenna e quelli di una scuola superiore dei sobborghi di Chicago; questo scambio consente  loro l’opportunità di sperimentare scuola e quotidianità tra pari, mettere in pratica le rispettive conoscenze, praticare la lingua nonché confrontarsi sulle sfide del mondo globale.

Durante il soggiorno, la delegazione sta partecipando a diversi appuntamenti tra cui la visita, oltre ai monumenti UNESCO della città, al Museo Classis, al teatro Alighieri e a un laboratorio di mosaico presso TAMO. In settembre 2019, così come già successo nel 2018, una delegazione di studenti e insegnanti del liceo scientifico ravennate si recheranno in America e frequenteranno per alcuni giorni la Wheeling High School e i suoi laboratori di ingegneria dell’automazione che più volte in passato hanno collaborato con la NASA. La Wheeling High School è la prima scuola statunitense ad avere un laboratorio di nanotecnologie, un esempio virtuoso per tutta la nazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento