menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'assessore al presidio dei lavoratori davanti all'ospedale: "Serve una soluzione"

L'assessore alle Politiche sanitarie del Comune di Lugo Maria Pia Galletti ha partecipato al presidio dei lavoratori della sanità pubblica davanti all’ospedale Umberto I di Lugo

Lunedì l’assessore alle Politiche sanitarie del Comune di Lugo Maria Pia Galletti ha partecipato al presidio dei lavoratori della sanità pubblica davanti all’ospedale Umberto I di Lugo. L’assessore ha portato la vicinanza di tutta l’Amministrazione comunale al personale sanitario e ha assicurato l’impegno della giunta comunale nel portare avanti nelle sedi competenti ogni iniziativa utile.

“Siamo consapevoli del prezioso lavoro che svolgono ogni giorno medici, infermieri e operatori sociosanitari a favore di chi ha bisogno di cure e assistenza - dichiara il sindaco Davide Ranalli - Proprio per questo siamo vicini ai lavoratori della sanità, a cui vengono chiesti sempre più spesso enormi sacrifici come doppi turni e riposi mancati. Il tema del rilancio dell’ospedale di Lugo è da tempo al centro della nostra attenzione. Tra gli obiettivi che vogliamo portare avanti in questi cinque anni di mandato c’è infatti la richiesta di assunzione dei medici e degli infermieri per la copertura dei posti necessari e il potenziamento del pronto soccorso”.

“La situazione dei lavoratori della sanità pubblica è difficile e merita una soluzione - ha aggiunto Maria Pia Galletti - Possiamo dire con certezza che a loro non mancherà mai il sostegno dell’Amministrazione comunale. Migliorare le condizioni lavorative di chi opera all’interno degli ospedali è importante non solo per i lavoratori stessi, ma per tutta la comunità. Penso infatti a tutti i cittadini che ogni giorno si rivolgono all’ospedale di Lugo in un momento di bisogno”.

Presidio davanti all'ospedale, 17 giugno 2019 (2)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento