L'associazione delle città del sale diventa una realtà

Entro il 2020 l'elaborazione di una proposta di statuto, la definizione di una sede e la prima bozza di un programma di azioni da sottoporre e condividere con le altre realtà della rete

Grande entusiasmo e partecipazione per l'incontro internazionale sulle città del sale d'Europa che si è tenuto domenica nell'ambito della festa cervese dedicata all'Oro Bianco. Oltre al sindaco di Cervia Massimo Medri e al presidente della salina Giuseppe Pomicetti hanno partecipato all'incontro l'assessore al Bilancio e Patrimonio di Margherita di Savoia Francesca Santobuono, Riccardo Calabrese direttore commerciale di Atisale, Roberto Cantagalli dirigente al Turismo di Comacchio. Comacchio e Margherita di Savoia, che hanno inviato formalmente nei mesi scorsi una manifestazione di interesse alla partecipazione al progetto, hanno ribadito durante l'incontro la volontà di entrare nella rete e di iniziare presto a lavorare ad un progetto di azioni comuni e di turismo sostenibile legato ad ambiente e cultura.

La città di Trapani, non presente a causa delle difficoltà rappresentate dalla situazione Covid, ha comunque partecipato all'incontro attraverso gli interventi videoregistrati dell'assessore al turismo del comune di Trapani Rosalia D'Alì e del rappresentate della salina Antonio Dalì Staiti. Entrambi hanno riconfermato il loro vivo interesse e la piena disponibilità a far parte della rete, del gruppo di lavoro e ad iniziare i lavori. Parole di forte apprezzamento sono giunte anche da parte di Enrico Gurioli, il console di Malta per l'Emilia Romagna che ha portato il saluto del governatore di Gozo Samuel Azzopardi ed ha confermato il vivo interesse al progetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andrea Corsini, assessore a Turismo e Commercio della regione Emilia Romagna, che ha partecipato all'incontro, ha espresso il suo vivo apprezzamento per il progetto ed ha preannunciato il supporto della Regione per la creazione e l'avvio delle attività dell'associazione europea delle Città del Sale. Una importante occasione che potrà permettere l'accesso a fondi europei e a puntare concretamente ad azioni di turismo sostenibile. Il sindaco Massimo Medri, che ha illustrato il progetto all'inizio del convegno, al termine dell'incontro ha annunciato entro il 2020 l'elaborazione di una proposta di statuto, la definizione di una sede e la prima bozza di un programma di azioni da sottoporre e condividere con le altre realtà della rete. Presente all'incontro un pubblico numeroso e interessato e una delegazione di 30 giornalisti dell'agroalimentare (Arga) guidata dalla loro vicepresidente europea Lisa Bellocchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento