Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

L'associazione Dis-Ordine incontra il segretario dei Radicali Italiani Iervolino

Il presidente Landi ha mostrato agli ospiti il ritratto in mosaico di Marco Pannella attualmente esposto nella teca del giardino

Domenica pomeriggio presso il Giardino del Labirinto, davanti alla Casa Circondariale di Ravenna, l'Associazione Dis-Ordine ha incontrato i referenti nazionali e locali dei Radicali Italiani, Massimiliano Iervolino e Davide Amadori, impegnati in città per la raccolta firme a favore della legalizzazione dell'eutanasia. Tra il gruppo di associati il presidente dell'Associazione Marcello Landi che, illustrando la storia del Labirinto pavimentale in mosaico, dedicato a Dante progettato e realizzato dal Dis-Ordine da un suggerimento di Giampiero Corelli, ha mostrato agli ospiti il ritratto in mosaico di Marco Pannella attualmente esposto nella teca del giardino.

Il mosaico, realizzato alcuni anni fa dallo Studio di Luciana Notturni da una foto concessa da Oliviero Toscani, nell’ambito delle esperienze di alternanza scuola-lavoro con il Liceo Artistico di Ravenna, è stato realizzato in due copie di cui una fu donata alla sede nazionale di Roma del Partito Radicale a un anno dalla scomparsa dell’indimenticabile politico. Nell’occasione Landi ha ricordato come una volta Marco Pannella disse “non è importante che gli italiani leggano tanti libri, basterebbe che leggessero bene la Commedia, che il Boccaccio disse ‘divina’".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione Dis-Ordine incontra il segretario dei Radicali Italiani Iervolino

RavennaToday è in caricamento