rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

"L'elmo di Negau torni al Museo di San Pietro in Campiano": raccolte quasi mille firme

Sta per essere depositata la petizione presentata dalla lista civica La Pigna che chiede, fra le varie istanze, il rientro (o in alternativa la sostituzione) dell’elmo di Negau al Museo didattico di San Pietro in Campiano

Sta per essere depositata la petizione presentata dalla lista civica La Pigna che chiede, fra le varie istanze, il rientro (o in alternativa la sostituzione) dell’elmo di Negau al Museo didattico di San Pietro in Campiano. L'elmo, infatti, è stato prelevato qualche settimana fa dal museo per essere trasferito nel nuovo Museo di Classe, tra le critiche di opposizione (ma anche di parte della maggioranza) e dei residenti di San Pietro in Campiano, molto legati al reperto.

"Nel giro di un mese, la petizione ha ottenuto poco meno di mille firme, laddove il numero minimo richiesto è di 350 - spiega la capogruppo Veronica Verlicchi - La grande adesione testimonia come il territorio desideri ricevere dall’amministrazione comunale rassicurazioni riguardo la conservazione dei reperti custoditi all’interno del Museo didattico e ritenuti patrimonio della locale comunità. Inoltre, i firmatari chiedono garanzie riguardo il mantenimento di tutti i laboratori didattici all’interno del Museo.  A fronte di questa grande mobilitazione dei cittadini, chiediamo al sindaco di attivarsi affinchè l’elmo di Negau rientri al Museo didattico di San Pietro in Campiano, così come richiesto anche da un’autorevole esponente della cultura quale Cristina Mazzavillani Muti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'elmo di Negau torni al Museo di San Pietro in Campiano": raccolte quasi mille firme

RavennaToday è in caricamento