L'estate si allunga: prolungata la stagione lavorativa dei bagnini

E' stato deciso di effettuare il prolungamento del servizio di vigilanza dei marinai, con l’impiego di 35 ragazzi (oltre al direttore di spiaggia e all’equipaggio dedicato al motoscafo)

Le spiagge di Cervia stanno vivendo la ormai consueta seconda estate, quella settembrina, complici le temperature calde e un mare particolarmente pulito, registrando una buona affluenza di turisti come sta accadendo su tutta la costa romagnola.

Per questo motivo la Cooperativa bagnini di Cervia ha deciso di prorogare il servizio di salvataggio sui 9 chilometri di costa, che comprendono Milano Marittima, Cervia Pinarella e Tagliata, derogando all’ordinanza balneare regionale che prevede la chiusura del salvataggio alla seconda settimana di settembre con l’esposizione, oltre che delle bandiere rosse, dei cartelli recanti l’avviso “Stabilimento aperto esclusivamente per elioterapia – Spiaggia sprovvista di servizio di salvamento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Niente cartelli quindi per le spiagge di Cervia ma la decisione di effettuare il prolungamento del servizio di vigilanza dei marinai fino a domenica 16 settembre, con l’impiego di 35 ragazzi (oltre al direttore di spiaggia e all’equipaggio dedicato al motoscafo) e un investimento straordinario complessivo di circa 30mila euro. Un impegno importante per l’affermazione di una località sempre più aperta e ospitale nella lunga estate cervese. Per una comunità balneare, turistica, alberghiera e commerciale, tra i servizi di spiaggia il salvataggio è quello più importante, com’è dimostrato dalle decine di interventi che si effettuano durante la stagione. Cervia da anni si contraddistingue per la professionalità dei suoi marinai tanto da far meritare alle sue spiagge la nomea di “più sicure d’Italia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Si tuffano in mare, vengono risucchiati dalle onde: tre vengono salvati, uno perde la vita

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

  • Alberi caduti, nubifragi e allagamenti: i temporali seminano danni

  • Tragico incidente stradale in Campania: muore una donna ravennate

  • Michelle Hunziker dà la scossa all'estate di Cervia, in 500 per "Iron Ciapet"

Torna su
RavennaToday è in caricamento