menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'istituto Oriani prende il ‘diploma’ di "Scuola amica della mediazione"

Quello della mediazione tra pari all’interno della scuola è un servizio che vede coinvolti quegli alunni mediatori resisi disponibili a costruire un percorso formativo sulla cultura della gestione pacifica dei conflitti

L’Istituto Tecnico Oriani ottiene il diploma di ‘scuola amica della mediazione’. Un riconoscimento notevole per la scuola faentina che la rende, almeno nel territorio su cui insiste, esclusiva nel suo genere per l’attenzione a un fragile aspetto del mondo delle relazioni nel contesto delle quali si manifestano anche conflitti e discordanze non sempre facilmente conciliabili.

Quello della mediazione tra pari all’interno della scuola è un servizio impegnativo, che vede coinvolti specialmente quegli alunni mediatori resisi disponibili a costruire un percorso formativo sulla cultura della gestione pacifica dei conflitti attraverso la mediazione, percorso condiviso anche con alcuni docenti. Il riconoscimento, al termine di un intenso percorso di formazione triennale, va a mettere in rilievo anche la promozione a livello nazionale del progetto denominato ‘Invece di Giudicare’, nato per la costruzione di una rete di persone, mezzi e strumenti per la diffusione su larga scala della cultura della mediazione finalizzata alla conciliazione. Il progetto, proposto dal professor Mauro Julini di Forlì, con il Patrocinio della Commissione Europea e l’apprezzamento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica, si propone di diffondere nelle scuole superiori i metodi di risoluzione alternativa del conflitto e, in particolare, introduce un processo per mezzo del quale un gruppo di studenti, opportunamente formati, ascolta i problemi degli altri studenti, in un contesto protetto e riservato, cercando di aiutare quelli coinvolti da un conflitto a trovare loro stessi una soluzione.

Nella cornice della giornata conclusiva suggellata dalla consegna di attestati di merito e partecipazione è stato siglato, infine, un protocollo di collaborazione con il proposito di realizzare progetti speciali di inclusione sociale e lavorativa fra l’Istituto Oriani e l’Enaip di Forlì, che offre servizi per l’istruzione, per l'accompagnamento alla ricerca di lavoro, formazione per lavoratori e consulenza alle imprese per l'analisi dei fabbisogni professionali e progettiamo piani di sviluppo aziendale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento