Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Faenza

L'unione dei comuni apre un bando per "assicurarsi"

L'Unione dei Comuni della Romagna Faentina ha indetto una gara d'appalto per assicurarsi contro i danni verso terzi e verso prestatori d'opera

L'Unione dei Comuni della Romagna Faentina ha indetto una gara d’appalto per assicurarsi contro i danni verso terzi e verso prestatori d'opera. Il bando di gara è già stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e su quella dell'Unione europea. La polizza avrà durata biennale: dal 30 giugno 2017 fino al 30 giugno 2019. La copertura assicurativa riguarda l'Unione dei Comuni e tutti i singoli Comuni che ne fanno parte - Faenza, Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Riolo Terme e Solarolo - e comprende anche quei servizi dei Comuni non ancora conferiti in Unione.
Il premio annuo massimo ammesso, al netto delle imposte, è di 290.000 euro, pari a 580 mila euro come valore complessivo massimo riferito alla durata del contratto d'appalto. Le offerte vanno presentate entro il 7 giugno 2017 al Servizio Archivio dell'Unione della Romagna Faentina (piazza del Popolo 31, Faenza; e-mail: pec@cert.romagnafaentina.it). Il bando di gara è in visione nel sito internet dell'Unione della Romagna Faentina: www.romagnafaentina.it. Per ulteriori informazioni gli interessati possono contattare il Settore Affari Generali dell'Unione della Romagna Faentina (piazza del Popolo 31, Faenza).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'unione dei comuni apre un bando per "assicurarsi"

RavennaToday è in caricamento