menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'urto contro il marciapiede gli costa una denuncia: nascondeva in auto un coltello

Durante il controllo l'automobilista ha consegnato agl’agenti una piccola quantità di stupefacente

Un 23enne è stato denunciato a piede libero per porto di armi od oggetti atti ad offendere. Qualche notte fa, nei pressi di via Vicoli a Ravenna, i poliziotti di una Volante della Questura, hanno proceduto all’identificazione degli occupanti di un’auto, che, procedendo con un andamento irregolare, ha terminato la propria corsa dopo aver urtato il marciapiede posto a protezione della pista ciclabile. Il conducente è risultato già noto alle forze dell'ordine per reati contro la persona. Gli altri occupanti dell’auto, tutti giovani intorno ai 20anni, sono risultati incensurati.

Durante il controllo l'automobilista ha consegnato agl’agenti una piccola quantità di stupefacente, che è stata sequestrata. All’interno del vano portaoggetti della portiera anteriore sinistra dell’auto, i poliziotti hanno rinvenuto un coltello a serramanico, che è stato sequestrato. Pertanto, il 23enne è stato denunciato per "porto di armi od oggetti atti ad offendere" e segnalato all’autorità amministrativa come assuntore di sostanze stupefacenti.

coltello-11

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento