menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Guardia di Finanza in volo scopre discariche abusive in tutta la Romagna

Dai controlli dal cielo si è così passati a quelli a terra, in collaborazione con l'Arpae, dove sarebbe stata scoperta la presenza di vere e proprie discariche abusive di rifiuti speciali e pericolosi

A seguito di una serie di ricognizioni aeree, avviate fin dallo scorso autunno, le Fiamme Gialle della Sezione Aerea di Rimini hanno individuato alcune aree, fra le provincie di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini che mostravano apparenti situazioni di degrado ambientale, sui quali concentrare l’attenzione e approfondire l’effettivo stato dei luoghi. Nella nostra Provincia sono state rilevate discariche abusive a Ravenna e a Lugo.

Dai controlli dal cielo si è così passati a quelli a terra, in collaborazione con l'Arpae, dove sarebbe stata scoperta la presenza di vere e proprie discariche abusive di rifiuti speciali e pericolosi, costituiti anche da carcasse di veicoli, in violazione alle vigenti normative ambientali, con potenziale contaminazione del terreno sul quale questi materiali, esposti peraltro ai fenomeni atmosferici, vengono depositati. Gli elementi raccolti nel corso dell’intervento saranno valutati anche ai fini di polizia economico finanziaria, con particolare riferimento ai minori costi sostenuti per il mancato rispetto degli adempimenti ambientali, per i connessi rilievi in materia fiscale.

"Il tempestivo intervento della Guardia di finanza ha permesso di individuare realtà potenzialmente pericolose per la salute pubblica e per l’ambiente - commenta soddisfatto il sindaco di Lugo Davide Ranalli - Per questo, a nome di tutta la città, esprimo i più sentiti ringraziamenti agli uomini e alle donne delle Fiamme gialle per il loro operato. Quest'amministrazione comunale è da sempre attenta alla sicurezza ambientale, un tema su cui continueremo a impegnarci sempre al fianco delle forze dell’ordine. Vogliamo infatti garantire ai cittadini un ambiente sempre sicuro e un controllo costante del territorio, tutelando tutta la comunità da reati pericolosi come quelli ambientali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento