Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Faenza

La band faentina suona a Manchester: "Facciamo sentire la nostra voce contro il terrorismo"

La musica rock heavy e metal indipendente di Faenza giovedì sera ha portato la propria solidarietà a Manchester con i Waiting for Titor, che si sono esibiti al Club Rebellion

La musica rock heavy e metal indipendente di Faenza giovedì sera ha portato la propria solidarietà a Manchester con i Waiting for Titor, che si sono esibiti al festival "Untamed! A Night of Live Rock and Metal", organizzato al Club Rebellion. I Waiting for Titor, band faentina, hanno colto l'occasione per proporre al festival un gemellaggio con il prossimo Mei, il Meeting delle etichette indipendenti, che si terrà dal 29 settembre al 1 ottobre, e di invitare una band di Manchester alla kermesse faentina "per sottolineare l'impegno della musica che non si ferma contro il terrore e contro chi vorrebbe una società chiusa senza più concerti e momenti di aggregazione e di cultura e creatività, come avvenuto anche a Parigi nella tragedia del Bataclan". Al prossimo Mei si lavorerà insieme ai Waiting for Titor a un gemellaggio con altre città, festival e band colpite dal terrore "per fare sentire la voce della musica rock delle più giovani generazioni contro il terrorismo integralista".
    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La band faentina suona a Manchester: "Facciamo sentire la nostra voce contro il terrorismo"

RavennaToday è in caricamento