rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

La 'Bassona' si prepara al Festival Naturista: "Spiaggia troppo piccola, dobbiamo allargarla"

Fidenzio Laghi, ex presidente dell’Associazione Nudista Emiliano Romagnola, lancia un nuovo "grido d'allarme" per i turisti naturisti che frequentano la spiaggia della Bassona a Lido di Dante

Fidenzio Laghi, ex presidente dell’Associazione Nudista Emiliano Romagnola, lancia un nuovo "grido d'allarme" per i turisti naturisti che frequentano la spiaggia della Bassona a Lido di Dante, dopo quello proposto qualche tempo fa in merito ad alcune problematiche sul Festival Naturista, che si terrà a fine maggio.

"La spiaggia frequentata dai naturisti della 'Bassona', che sino al 2009 superava i due chilometri di lunghezza, ora nei 400 metri rimasti si è ridotta molto pure in larghezza, a causa delle normali mareggiate - spiega Laghi - Per questo, a mio parere, ci si dovrebbe allargare in direzione nord, altrimenti molti naturisti dovranno scegliere altre località. Il problema si presenta già con la bassa marea, mentre nei giorni di alta marea la spiaggia si riduce ulteriormente".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La 'Bassona' si prepara al Festival Naturista: "Spiaggia troppo piccola, dobbiamo allargarla"

RavennaToday è in caricamento