La bibliomobile 'Libby' in un anno ha prestato 5000 libri ai bambini

Gli operatori hanno visitato i plessi, proposto letture ai più piccoli e prestato libri alle classi, promuovendo la lettura e le attività della biblioteca

Si è chiusa in maniera molto positiva l'attività della bibliomobile di Cervia "Libby" per l'anno scolastico 2018-2019. Come ogni anno ha visitato sette scuole primarie del territorio (Pinarella, Milano Marittima, Castiglione, Montaletto, Pisignano, a Cervia la scuola Spallicci e la Martiri Fantini) per un totale di 40 classi scolastiche. A queste si sono aggiunte dall'ottobre 2018 anche otto scuole dell'infanzia. Si tratta delle scuole XXV Aprile di Pisignano, Missiroli di Castiglione, Casa dei Bimbi di Pinarella, Rodari presso Zona Amati, Don Lorenzo Milani a Palazzone e le paritarie Orsoline di Milano Marittima, Papa Giovanni XXIII e Arcobaleno di Cervia.

Gli operatori hanno visitato i plessi, proposto letture ai più piccoli e prestato libri alle classi, promuovendo la lettura e le attività della biblioteca. I numeri registrati hanno ripagato lo sforzo dell'ampliamento del servizio: 5008 prestiti nel periodo ottobre 2018-maggio 2019, oltre 1700 in più rispetto al precedente anno scolastico. L'attività di bibliomobile ripartirà ad ottobre. Nel frattempo, la biblioteca rimane aperta tutta l'estate per le letture dei ragazzi e degli adulti. Continuano anche per tutto il mese di luglio le attività di animazione e le letture, sia in biblioteca che in alcuni stabilimenti balneari. Per informazioni sulle attività della Biblioteca contattare il numero 0544979384.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

Torna su
RavennaToday è in caricamento