La Bigorda d'oro in onda anche Radio Rcb e Teleromagna

L'emittente televisiva e quella radiofonica seguiranno il Palio faentino che si disputerà in notturna

Mentre nelle sedi rionali si susseguono iniziative ed eventi a carattere culturale e gastronomico, sale la febbre per la 20^ edizione della Bigorda d’Oro, che si disputerà sabato, in notturna, allo stadio “Bruno Neri”.  Difficile, anche in base ai risultati delle prove dei giorni scorsi, azzardare un pronostico su chi si aggiudicherà la Bigorda.

Dei cinque cavalieri che correranno la giostra - Luca Poli (Borgo Durbecco), Manuel Timoncini (Giallo), Matteo Tabanelli (Nero), Matteo Gianelli (Rosso), Nicolas Billi (Verde) - ben due, infatti, sono debuttanti nella giostra faentina, Manuel Timoncini e Matteo Gianelli, mentre gli altri tre pur avendo già tutti corso la Bigorda sono comunque più giovani.
Il programma della giostra sabato prossimo prevede il ritrovo, alle ore 19.00 in piazza del Popolo, del corteo storico composto dai figuranti in costume del gruppo municipale e dei cinque rioni faentini (in totale circa 300 persone). Alle 19.30 circa il corteo si muoverà dalla piazza per raggiungere, percorrendo corso Mazzini, il campo di gara: lo stadio Neri. 

Il corteo storico farà il suo ingresso allo stadio alle 20.30 circa, con i figuranti del gruppo municipale davanti a quelli dei cinque rioni, ordinati secondo il piazzamento della Bigorda dello scorso anno. Il primo rione a entrare nello stadio sarà pertanto il Rosso, vincitore della Bigorda d’Oro 2015.
Dopo una breve esibizione degli sbandieratori, davanti agli spalti dei rispettivi tifosi, saranno espletate le rituali operazioni pre gara, fra le quali la scelta della lancia da parte dei cinque cavalieri che correranno il palio. 

Alle ore 21.30 circa prenderà il via la giostra, che si corre con la formula identica a quella del Palio del Niballo, con cinque serie da quattro tornate ciascuna, in cui ogni rione sfiderà consecutivamente gli altri quattro secondo la classifica dell’anno precedente.
La Bigorda d'Oro si potrà vedere quest'anno anche in diretta streaming dal sito web del Comune di Faenza (www.comune.faenza.ra.it). Gli appassionati potranno inoltre seguire la giostra attraverso le due emittenti ufficiali della manifestazione: Teleromagna e Radio Rcb. Teleromagna manderà in onda il servizio realizzato sabato 11 giugno nella serata di lunedì 13 (dalle ore 21.30), replicandolo poi giovedì 16 (alle 23.15), mentre Radio Rcb trasmetterà in diretta sabato 11 giugno dalle ore 21.00.

Un servizio di presentazio della Bigorda d'Oro 2016 (di circa 25 minuti) è inoltre programmato nella trasmissione di Teleromagna "Oggi parliamo di", in onda venerdì, alle ore 17.25 e sabato  alle 6.20 e alle 21.00. In caso di maltempo la Bigorda d’Oro sarà rinviata al giorno successivo, domenica 12 giugno, con gli stessi orari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che è ancora possibile acquistare i biglietti della giostra in prevendita venerdì presso il botteghino del teatro Masini (dalle 17.30 alle 19.30) e sabato alle biglietterie dello stadio, aperte al mattino dalle ore 10.00 alle 12.00 e, il pomeriggio, dalle 16.30. 
I biglietti si possono inoltre acquistare on line sul sito: www.vivaticket.it.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento