Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

La boccata d'aria gli costa un nuovo arresto

Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’accompagnamento in casa agli arresti domiciliari.

Prende aria fuori dalla abitazione dove è ai domiciliari. La Polizia lo arresta. Si tratta di un cittadino straniero. Lo stesso ha ammesso di essere uscito dalla abitazione per prendere aria, ma standovi nei pressi riteneva di non aver violato alcuna disposizione. Agli agenti della volante letta l’ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Venezia non è rimasto che dichiararlo in arresto e fargli trascorre la notte nella cella di sicurezza della Questura. Sabato mattina è stato accompagnato a Palazzo di Giustizia dove il giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’accompagnamento in casa agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La boccata d'aria gli costa un nuovo arresto

RavennaToday è in caricamento