La bottega solidale che aiuta bambini e famiglie in Brasile compie 20 anni

Da 20 anni si occupa di commercio equo e solidale, sostenendo anche diversi progetti di beneficenza in Brasile, tramite il Comitato di Solidarietà

Uno scatto dell'inaugurazione

Il 19 settembre 2000 veniva inaugurata a Lugo la bottega del Mondo “Chicco di senapa”, fondata dall’Associazione Amici di São Bernardo. “Chicco di senapa” si trova in via Garibaldi 23 e da 20 anni si occupa di commercio equo e solidale, sostenendo anche diversi progetti di beneficenza in Brasile, tramite il Comitato di Solidarietà.

A Sao Bernardo, ad esempio, grazie a questi aiuti le scuole materne hanno assicurato e assicurano, oltre all’attività educativa, almeno un pasto completo ai piccoli delle favelas, mentre il Centro Professionale, diretto da suor Daniela Bonello, promuove corsi di avviamento al lavoro per giovani e adulti. La professionalità del Centro viene riconosciuta anche dalla Municipalità, che sostiene alcuni corsi rivolti ai giovani. A Porto Alegre do Norte l’aiuto dell’associazione Amici di São Bernardo è andato ad alcune attività promosse da don Nicola Silvestri, il missionario che fino alla sua recente scomparsa ha operato nella regione del Mato Grosso, in particolare per la Radio comunitaria, la cui voce ogni mattina raggiunge luoghi isolati e quindi rappresenta l’unica possibilità di contatto per quelle piccole comunità tanto distanti tra loro, e la Casa della Salute, utilissima in una realtà in cui l’ospedale più vicino si trova ad oltre 800 chilometri. Poco lontano da Santos, l’associazione sostiene suor Innocenza Turci, che in una realtà poverissima ha avviato la “Casa da vida”, un luogo sicuro per bambini e ragazzi, in cui trascorrere ore di studio e gioco e ricevere un’adeguata alimentazione. In totale sono stati devoluti in questi 20 anni oltre 130mila euro.

“Vogliamo ringraziare – spiega la presidente dell’Associazione Amici di São Bernardo, Giulia Visani - tutti coloro che in questi anni ci hanno sostenuto: con i loro acquisti hanno aiutato direttamente i produttori del sud del mondo e contribuito a realizzare i progetti a favore di molte persone svantaggiate. Da vent’anni ogni giorno una volontaria dell’Associazione Amici di Sao Bernardo apre al pubblico la Bottega del Mondo il ‘Chicco di senapa’. Ogni giorno si alternano volti diversi, storie diverse, età diverse, interessi diversi. Si impegnano nella conduzione della Bottega, perché sono convinti che il commercio equo e solidale sia uno strumento per dare lavoro e quindi dignità ad artigiani e agricoltori dei Paesi del sud del mondo, vessati, oppressi, penalizzati da un’economia che non posa lo sguardo sull’uomo, ma lo punta sul profitto”.

L’idea di realizzare anche a Lugo una bottega dedicata al commercio equo e solidale nasce alla fine degli anni '90, quando le idee su questo tema cominciarono a circolare anche nell’ambito del Comitato di Solidarietà Lugo-Sao Bernardo, introdotte dalla “Associazione San Cassiano” di Imola, che aveva già attivato in città una bottega equosolidale, e da don Angelo Ceroni che alcuni anni prima aveva iniziato questa esperienza nella parrocchia di San Giacomo. Nacque così l’idea di aprire anche a Lugo una bottega del Mondo e fu possibile realizzare il progetto grazie all'interessamento di don Gigino Savorani, direttore del Centro Missionario di Imola, e al sostegno dell’allora sindaco Maurizio Roi, presidente del Comitato. Il 19 settembre 2000 venne inaugurata dal missionario don Nicola Silvestri e dal sindaco Roi, l’attività che da allora non ha subìto interruzioni e prosegue grazie all’impegno delle volontarie, anche nei momenti più critici come l’emergenza Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inaugurazione il 19 settembre 2000 (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento