La casa di produzione di 'Gomorra' cerca attori a Ravenna per una nuova serie tv

Chi è interessato, ma impossibilitato a presentarsi in tali date può inoltrare una presentazione o un curriculum, alllegando due foto

Cattleya, casa di produzione indipendente italiana nota per titoli come  “Suburra”, “Gomorra” e “Tutto può succedere”, apre a Ravenna le selezioni per una nuova serie televisiva di prossima realizzazione. I volantini con le informazioni stanno circolando per la città in queste ore.

Per interpretare i ruoli da co-protagonisti si ricercano ragazzi e ragazze che dimostrino un’età tra i 18 e i 21 anni. Gli interessati si dovranno presentare presso Il Palazzo del Cinema e dei Congressi, in Largo Firenze 1,  lunedì 4 e martedì 5 febbraio, dalle 13:00 alle 18:00. I minori dovranno essere accompagnati da un genitore o da un accompagnatore maggiorenne autorizzato, con documento che ne attesti la regolare e legale responsabilità. Chi è interessato, ma impossibilitato a presentarsi in tali date può inoltrare una presentazione o un curriculum, alllegando due foto (primo piano e figura intera) a castingcattleyaemiliaromagna@gmail.com. Sarà in questo caso la produzione a contattare i candidati ritenuti idonei.

WhatsApp Image 2019-01-28 at 14.49.36-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

Torna su
RavennaToday è in caricamento