rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

La Cgil in lutto per la scomparsa dello storico sindacalista: è morto Michele Magnani

"Figure come quella di Magnani, non vanno dimenticate perché hanno fatto la storia del sindacato nel nostro territorio", afferma la segreteria della Cgil di Ravenna

La Cgil di Ravenna esprime sentito cordoglio e vicinanza alla famiglia per la scomparsa di Michele Magnani. Magnani nella sua lunga storia è stato un punto di riferimento importante per la Camera del Lavoro territoriale di Faenza con il ruolo di delegato sindacale dentro l’OMSA. Assunto all’inizio degli anni ‘50 nell’azienda fu leader indiscusso, per autorevolezza e coerenza delle battaglie sindacali che hanno segnato nel profondo la storia di Faenza nel dopoguerra. 

In particolare si ricorda il suo ruolo, per la Cgil e tutte le lavoratrici e i lavoratori dell’OMSA, nella grande manifestazione del 22 marzo 1973 in piazza del popolo a Faenza e nell’occupazione della fabbrica sempre nel 1973 per contrastare i licenziamenti decisi dalla proprietà Mangelli. "Figure come quella di Magnani, non vanno dimenticate perchè hanno fatto la storia del sindacato nel nostro territorio", affermano dalla segreteria ravennate della Cgil.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cgil in lutto per la scomparsa dello storico sindacalista: è morto Michele Magnani

RavennaToday è in caricamento