rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca

Ha dedicato la sua vita alla scuola, la Cisl Romagna piange il "suo" insegnante sindacalista

Guidò per tre mandati la Cisl scuola Ravenna, per altri tre fu segretario regionale della Cisl per il comparto scuola, successivamente ritornò a Ravenna

La Cisl Romagna è in lutto. E' improvvisamente scomparso all’età 71 anni Lamberto Benini. Iniziò come insegnante di scuola elementare e negli anni '70 entrò nel mondo sindacale. Guidò per tre mandati la Cisl scuola Ravenna, per altri tre fu segretario regionale della Cisl per il comparto scuola, successivamente ritornò a Ravenna per un ulteriore mandato in segreteria provinciale. Anche dopo il pensionamento ha continuato a collaborare con la categoria mettendo a disposizione la sua grande competenza ed esperienza professionale.

“Lamberto è stato una autorevole guida per tanti anni per la categoria della Cisl scuola - afferma Francesco Marinelli, segretario generale della Cisl Romagna - e desideriamo ricordare di lui oltre le sue grandi capacità professionali , la generosità e l’umanità, nonché la costante attenzione ai bisogni delle persone. Per la Cisl è una grave perdita, con lui ci lascia non solo un grande dirigente sindacale, ma soprattutto un amico”.

La Cisl Romagna porge sentite condoglianze e si stringe con affetto alla famiglia in questo triste momento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha dedicato la sua vita alla scuola, la Cisl Romagna piange il "suo" insegnante sindacalista

RavennaToday è in caricamento