Cronaca Cervia

La città di Cervia ricorda Evelyn Alemanni, giudice internazionale di Comuni Fioriti

Era anche scrittrice, web designer e una esperta “Maestra del Verde”, nel 2001 il giardino di Evelyn, è stato nominato nell’ambito del concorso “Good Morning America” tra i cinque migliori negli Stati Uniti

La città di Cervia ricorda Evelyn Alemanni, giudice internazionale del Concorso mondiale dei Comuni Fioriti “International Challenge Communities in Bloom, recentemente scomparsa. Era anche scrittrice, web designer e una esperta “Maestra del Verde”, nel 2001 il giardino di Evelyn, è stato nominato nell’ambito del concorso “Good Morning America” tra i cinque migliori negli Stati Uniti, ed ha ricoperto per sei anni, l’incarico di sindaco della sua città, Elfin Forest in California. Evelyn è arrivata a Cervia nell’estate del 2015 in veste di giudice internazionale, in quanto la città del sale era stata candidata da Comuni Fioriti quale prima città italiana, a rappresentare il nostro Paese, al concorso mondiale organizzato in Canada. Da subito il suo sorriso unito alla passione, alla dolcezza ed alla alta professionalità avevano conquistato tutti i cervesi che l’avevano accolta.  Al termine della visita ispettiva durata due giorni, Evelyn Alemanni aveva dichiarato: "Sono stata veramente colpita da questa meravigliosa città, dai sui giardini ed esposizioni floreali, dall’ambiente, dalla  storia e dalle spiagge così pulite e più belle di quelle delle Hawaii. Il ricordo più bello che porterò con me è quello di avere visto tanto impegno nella comunità, in particolare nei bambini, così meravigliosi, che fin da ora hanno a cuore la loro città e  l'ambiente  per ottenere un mondo migliore. Bambini così intelligenti e svegli da essere coinvolti anche in alcune decisioni importanti dall'amministrazione, con risultati sorprendenti".

I legami con lei sono continuati negli anni, tanto da poterla nuovamente accogliere nel 2018 a Cervia, insieme a Riccardo Todoli, in veste di “Maestra del Verde”, per l’allestimento del giardino canadese “Communities in Bloom” ospite della manifestazione internazionale “Cervia Città Giardino”, la mostra d’arte floreale a cielo aperto più grande d’Europa. La sua partecipazione, oltre ad avere onorato Cervia, aveva permesso alla manifestazione di crescere ulteriormente, considerato che Evelyn, nel 2019, riuscì a coinvolgere non soltanto la città canadese di Castlegar, ma anche la città americana di Lewes e che a causa dell’emergenza sanitaria non hanno potuto partecipare sia nel 2020 che nel 2021.Le sue puntuali email piene di parole di grande apprezzamento ed incoraggiamento per il grande lavoro svolto nell’ambito floreale e ambientale, infondevano gioia, energia e vitalità. Il sogno di Evelyn era quello di ritornare a Cervia, dove si sentiva “a casa” per stare insieme alla bellissima comunità, “beautiful community” e per condividere ancora i meravigliosi progetti, “wonderful projects” della “Città Giardino”, come lei li definiva.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La città di Cervia ricorda Evelyn Alemanni, giudice internazionale di Comuni Fioriti

RavennaToday è in caricamento