Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

La Cmc Romagna al fianco dei rappresentanti delle aziende dell'Offshore

Le aziende ravennati del settore associate al Roca hanno ringraziato il Porto Robur Costa "per la sensibilità dimostrata non solo verso le aziende, ma anche e soprattutto verso quei 6.500 dipendenti che vedono messo in discussione il posto di lavoro"

Cmc Romagna al fianco dei rappresentanti delle aziende dell'Offshore. La società Porto Robur Costa, si legge in una nota, "è al fianco delle oltre 50 aziende ravennati impegnate a diverso titolo nell’estrazione di gas in mare aperto. Il settore occupa oltre 6.500 persone. A causa del divieto di estrazione imposto anche da spinte emotive senza avalli scientifici, hanno già perso il lavoro, solo a Ravenna,  900 persone, e altre 2.500 lo perderanno entro un anno, sempre a Ravenna. Il Porto Robur Costa  riconosce a queste aziende di essere un’eccellenza tecnologica a livello internazionale, di aver contribuito alla crescita del territorio al fianco dello sport, della cultura, del volontariato, e  di non aver mai provocato incidenti ambientali. Sono una parte di noi, e per questo noi non le abbandoniamo".

Le aziende ravennati del settore associate al Roca hanno ringraziato il Porto Robur Costa "per la sensibilità dimostrata non solo verso le aziende, ma anche e soprattutto verso quei 6.500 dipendenti che vedono messo in discussione il posto di lavoro. Fin che potremo non faremo mai mancare il nostro sostegno al territorio, e saremo certamente al Pala de Andrè per tifare per il nostro volley e per testimoniare che qui non è in gioco il futuro di questa o quella azienda, ma di una parte fondamentale dell'economia ravennate che, in tempi normali, sviluppava 2 miliardi di euro di fatturato annui. Grazie ancora a tutta la società Porto Robur Costa".

Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi esprime il suo apprezzamento nei confronti della società Porto Robur Costa: "L’iniziativa è oltre modo apprezzabile, in un momento di difficoltà come quello che le imprese dell’off shore stanno vivendo; con questo gesto la società ha espresso la propria vicinanza a imprenditori di un settore fondamentale per l’economia ravennate, riconoscendo non solo la qualità del loro lavoro ma anche l’attenzione e la sensibilità che hanno sempre avuto nei confronti della crescita della comunità ravennate, sostenendo lo sport, le attività culturali e quelle di volontariato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cmc Romagna al fianco dei rappresentanti delle aziende dell'Offshore
RavennaToday è in caricamento