La comunità nigeriana in piazza per protestare contro i crimini del regime

La manifestazione per sensibilizzare e denunciare presso la popolazione ravennate ed alle istituzioni le atrocità che per colpa del governo i loro cari sono costretti a subire in patria

In seguito alla barbara uccisione di 69 giovani nigeriani da parte della polizia della Nigeria durante la rivolta sociale proprio contro il metodo repressivo adottato dalle forze dell'ordine, anche a Ravenna come in tantissime città d'Europa, la comunità guidata da suo presidente Friday Heathrow è scesa in piazza del Popolo per indignarsi, sensibilizzare e denunciare presso la popolazione ravennate ed alle istituzioni le atrocità che per colpa del governo i loro cari sono costretti a subire in patria, in particolare il massacro di questi 69 giovani innocenti tutto ciò nel silenzio assoluto della comunità europea ed internazionale.

Nel portare il proprio sostegno ed un abbraccio affettuoso alla comunità nigeriana di Ravenna, il presidente dell'Associazione di volontariato Il Terzo Mondo ODV Charles Tchameni Tchienga oltre a ringraziare la città per il fatto di essere da sempre accogliente e a fianco dei migranti ha a squarcia gola sollecitato l'impegno delle istituzioni e della società civile ravennate a sfruttare i canali della diplomazia e della cooperazione internazionale per trasmettere a chi di dovere in Nigeria le grida e le angosce della comunità nigeriana di Ravenna per questi crimini, nonché per il dolore delle famiglie di questi 69 giovani uccisi in patria dalla polizia nigeriana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • Drammatico ritrovamento in casa: a fianco del divano bruciato il corpo senza vita di una donna

Torna su
RavennaToday è in caricamento