rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

La cooperativa inaugura una nuova sede operativa da 3 milioni di euro

Diventerà il fulcro dell’attività ambientale che Ciclat Trasporti Ambiente gestisce a Ravenna insieme a Hera Spa e Consorzio Formula Ambiente

Sabato mattina, alla presenza del Sindaco di Ravenna Michele De Pascale, la cooperativa Ciclat Trasporti Ambiente ha inaugurato una nuova sede operativa in via Magnani a Ravenna. Lo spazio, realizzato grazie a un investimento di oltre 3 milioni di euro, diventerà il fulcro dell’attività ambientale che Ciclat Trasporti Ambiente gestisce a Ravenna insieme a Hera Spa e Consorzio Formula Ambiente nell’ambito dell’appalto Atersir di 15 anni per la gestione dei rifiuti urbani della provincia di Ravenna e dei comuni del cesenate. 

"La sede di via Magnani consoliderà e renderà più organizzato il nostro servizio sul territorio - ha evidenziato Cesare Bagnari, amministratore delegato di Ciclat Trasporti Ambiente -. L’aggiudicazione dell’appalto Atersir su Ravenna e Cesena, per volumi rappresentati e durata, ci ha consentito di impostare investimenti adeguati nonché avviare politiche di medio-lungo periodo, anche legate al Pnrr, per migliorare la nostra posizione dal punto di vista dell’informatizzazione e digitalizzazione dei servizi di raccolta rifiuti, con un occhio particolare alla raccolta differenziata. Questa sede è di Ciclat ma è anche al servizio delle altre imprese del territorio che svolgono attività di raccolta rifiuti, in particolare tutto il mondo della cooperazione sociale che tramite programmi di inserimento lavorativo fa tantissimo per lo sviluppo della comunità".

La concessione Atersir ha una durata di 15 anni e vale complessivamente 1 miliardo e 300 milioni di euro impiegando, a regime, 1.200 persone tra operai e personale di coordinamento e amministrativo. "Bellissimo investimento collegato a un servizio fondamentale per il nostro territorio quale la gestione del ciclo integrato per i rifiuti urbani - ha detto il Sindaco di Ravenna Michele De Pascale -. È un luogo che qualifica la qualità dei servizi e le condizioni di lavoro degli operatori e delle operatrici e l’amministrazione non può che plaudere a questo importante investimento".

La sede inaugurata ha un’estensione di 8.000 mq complessivi e comprende un edificio di 2.000 mq che ospiterà il personale e le attrezzature dei 7 soci di Ciclat Trasporti Ambiente che operano in provincia di Ravenna, per un totale di 140 persone e oltre 100 mezzi. Nell’area all’aperto sono stati realizzati un lavaggio automezzi e autocarri e un’officina meccanica. "Questa nuova sede, che dispone di tecnologie all’avanguardia e spazi organizzati, rappresenta un tassello importante per rafforzare la nostra posizione a Ravenna e per rispondere a nuove richieste del mercato dal punto di vista dei servizi ambientali. Il progetto - ha concluso l’amministratore delegato - rientra nel piano industriale di Ciclat Trasporti Ambiente che prevede investimenti sul territorio per circa 10 milioni di euro nel triennio 2021-2023".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cooperativa inaugura una nuova sede operativa da 3 milioni di euro

RavennaToday è in caricamento