menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'La cucina del BenEssere': i vincitori del concorso premiati a distanza

A ciascuna della quattro scuole finaliste è stato così assegnato il primo premio ex aequo: un assegno per l’acquisto di attrezzature scolastiche e una fornitura di prodotti da sperimentare in classe

Per il quinto anno consecutivo Natura Nuova ha organizzato “La Cucina del BenEssere”, una gara culinaria aperta agli istituti alberghieri italiani che vi hanno partecipato proponendo ricette a base di tofu, tempeh e seitan, ponendo particolare attenzione alla valorizzazione degli scarti in un’ottica di contrasto dello spreco alimentare. A inizio aprile a Riolo Terme si sarebbe dovuta svolgere la finale, che è stata annullata a seguito dei provvedimenti varati dal Governo per contrastare e contenere la diffusione coronavirus Coronavirus.

A ciascuna della quattro scuole finaliste è stato così assegnato il primo premio ex aequo: un assegno per l’acquisto di attrezzature scolastiche e una fornitura di prodotti da sperimentare in classe. I piatti vincitori del concorso e le scuole: Gnudo di tofu ed erbette di campo su leggera pappa al pomodoro, dell’Istituto Marconi di Viareggio (LU); "La consistenza del benessere", fagottini farciti di tofu, tempeh, seitan, polenta e patate Dop emiliane al profumo di tartufo, su crema di zucca, erbe aromatiche, croccante di Carciofo Moretto e polvere di buccia di patate, dell’Istituto Ugo Tognazzi di Velletri (RM); Polenta di Granturco Quarantino con tofu marinato alle erbe aromatiche su crema di cavolo viola e ragù di seitan e verdure invernali, dell’Istituto Fanfani – Camaiti di Pieve Santo Stefano (AR); Semifreddo al tofu e marmellata di arance, streusel al cacao dell’Istituto Einstein - Nebbia di Loreto (AN).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento