menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Darsena del futuro: un questionario sulla vita nel quartiere

Le tematiche prioritarie dei residenti diventeranno uno strumento estremamente utile per la progettazione di indicatori di qualità della vita

Lunedì 9 novembre partirà la raccolta di opinioni per il futuro monitoraggio della qualità della vita nel quartiere Darsena, che avverrà utilizzando un questionario online. La raccolta si concluderà il 31 dicembre. Le tematiche prioritarie dei residenti diventeranno uno strumento estremamente utile per la progettazione di indicatori di qualità della vita, nell'ambito del progetto europeo Dare, di cui è capofila il Comune di Ravenna.

Il questionario è già attivo e resterà disponibile per tutti i cittadini e i residenti del quartiere Darsena fino al 31 dicembre 2020; il link per accedere al questionario sarà disponibile da lunedì 9 novembre anche sul canale Facebook del progetto Dare. La compilazione richiede circa 5 minuti, con una piccola parte demografica e domande sulla percezione della qualità della vita aperte e a scelta multipla.

Il progetto Dare punta a sviluppare un processo di rigenerazione urbana del quartiere Darsena-Gulli testando un nuovo approccio facilitato dal digitale. La rigenerazione è intesa come un processo di sviluppo sostenibile a scala di quartiere, dove la sostenibilità prende in considerazione le dimensioni fisiche, economiche, sociali e ambientali. La qualità della vita è centrale in questo processo: è sinonimo di successo della rigenerazione urbana. Per monitorare il risultato più ambizioso, il progetto vuole capire cos'è davvero la qualità della vita per i residenti e i cittadini della Darsena e come questa potrà essere misurata a scala di quartiere.

Tra settembre e novembre si sono svolti tre workshop per raccogliere idee e riflessioni al fine di capire cosa significa "qualità della vita" nel quartiere Darsena e, più in generale, a Ravenna. Purtroppo, la situazione sanitaria ha imposto limitazioni importanti al coinvolgimento della cittadinanza. Per questo è nato il questionario on-line in cui i residenti di Ravenna possono esprimere il proprio punto di vista e indicare le loro priorità sul tema del benessere a livello di quartiere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento