La formella incastonata nel campanile di Sant'Apollinare Nuovo e 'invisibile' da terra

La formella incastonata nel campanile è difficilmente apprezzabile dal basso, perché posta a oltre 10 metri di altezza da terra

Prosegue l’iniziativa dell’associazione culturale "Ravenna Centro Storico" con la professoressa Paola Novara del Museo Nazionale di Ravenna, con una importante ricognizione presso il campanile della Basilica di Sant’Apollinare Nuovo. L’associazione ritiene in questo modo di tenere viva l’attenzione sulla rete tramite i più importanti social sul patrimonio artistico della città e di evidenziare particolari per la maggior parte inediti. Tra i reperti immortalati, anche una formella incastonata nel campanile difficilmente apprezzabile dal basso, perché posta a oltre 10 metri di altezza da terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SANT-APOLLINARE-NUOVO-ALTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • Scoppia un focolaio di Coronavirus in casa di riposo: 50 contagi

  • Mucche picchiate con bastoni e chiavi inglesi: per l'allevatore 120 ore di lavori di pubblica utilità

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento