menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Giunta dona una copia della Costituzione ai neodiciottenni

Diversi i temi trattati, dalla formazione scolastica, alle esperienze culturali, sportive e del tempo libero, ma anche i trasporti, la viabilità e il volontariato

Giovedì 20 dicembre la giunta di Cotignola ha incontrato in municipio, nella rinnovata sala del Consiglio, alcuni ragazzi neodiciottenni. Diversi i temi trattati, dalla formazione scolastica, alle esperienze culturali, sportive e del tempo libero, ma anche i trasporti, la viabilità, il volontariato e l’utilizzo dei social network per tenersi in contatto con la pubblica amministrazione. Erano presenti Elisa Ancarani, Karin Baldini, Ilya Bassi, Maria Catellini, Mattia Chiari, Elhadji Diop, Mattia Matulli, Federica Ravagli e Nicole Vergnani.

Diversi ragazzi e ragazze sono attivi nell’associazionismo locale e lo ritengono utile per la crescita personale e della comunità. Tra le iniziative più apprezzate c’è “Dal museo al paesaggio”, progetto di riqualificazione urbana nato per raccontare la storia del paese attraverso la realizzazione di murales. Al termine dell’incontro, il sindaco Luca Piovaccari ha consegnato loro una copia della Costituzione italiana. “È stato un incontro molto interessante perché ci ha consentito di raccogliere idee e spunti di riflessione da ragazzi che appartengono a una generazione con la quale la pubblica amministrazione di solito fa fatica a relazionarsi - ha commentato il primo cittadino -. Sapere cosa pensano della loro città è per noi uno stimolo molto utile per provare a lavorare per il futuro per rendere Cotignola sempre più rispondente alle loro esigenze”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento