Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

La Guardia Costiera salva una tartaruga marina in difficoltà

Segnalata da un diportista in prossimità della Colonia “Varese”, l'animale è stato recuperato e affidato agli esperti della fondazione cetacei “Cestha”

La Guardia Costiera di Cervia è intervenuta per recuperare una tartaruga marina avvistata da un diportista che ha prontamente effettuato la segnalazione alla sala operativa dell’Ufficio Locale Marittimo di Cervia. I militari a bordo del battello veloce GC B 45 rinvenivano l’esemplare in precarie condizioni ma ancora vivo nelle acque del litorale di competenza, in prossimità della Colonia “Varese”. L’esemplare, appartenente alla specie “Caretta Caretta”, presentava una profonda ferita sul carapace presumibilmente provocata dall’elica di un’imbarcazione. Dopo il recupero sono state effettuate le prime cure del caso dettate dagli esperti della fondazione cetacei “Cestha”. La tartaruga è stata trasportata presso il Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat di Marina di Ravenna. Strutture specializzate la rimetteranno in salute per il rilascio in mare. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Guardia Costiera salva una tartaruga marina in difficoltà

RavennaToday è in caricamento