rotate-mobile
Cronaca

La guerra ferma anche la danza: annullato lo spettacolo del balletto di San Pietroburgo

Di fronte all’impossibilità di organizzare la trasferta nella situazione corrente, il Balletto Yacobson ha cancellato la tournée italiana, inclusa la tappa all'Alighieri

Il Balletto Yacobson di San Pietroburgo ha dovuto cancellare la prossima tournée italiana, inclusa la tappa a Ravenna per il secondo degli appuntamenti della Stagione Danza 2021/22 del Teatro Alighieri, di fronte all’impossibilità di organizzare la trasferta nella situazione corrente del conflitto russo-ucraino.Il lago dei cigni, previsto sabato 2 e domenica 3 aprile, è stato quindi annullato. 

Confermata la disponibilità della compagnia a riprogrammare per un’altra stagione la tournée, purtroppo già oggetto di cancellazione nella primavera di due anni fa a causa della pandemia da Covid-19, le informazioni saranno rese pubbliche sul sito e i social del Teatro Alighieri non appena disponibili. Chi è in possesso di biglietti o abbonamenti sarà contattato via e-mail dalla Biglietteria del Teatro per la procedura di rimborso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La guerra ferma anche la danza: annullato lo spettacolo del balletto di San Pietroburgo

RavennaToday è in caricamento