Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Sant'Agata sul Santerno

La maestra Alves spegna 100 candeline: "Ha educato intere generazioni con amore"

Dopo aver frequentato l'istituto magistrale "San Giuseppe" di Lugo, ha intrapreso giovanissima la carriera di maestra elementare

Il 12 marzo 2021 la maestra Alves Ravaglia, vedova Margotti, ha raggiunto il traguardo del secolo. Le restrizioni del momento non consentono una visita da parte dell'Amministrazione comunale di Sant'Agata sul Santerno, che le manda comunque i suoi più calorosi auguri. "Alves ha dedicato la sua vita all’educazione di numerose generazioni di santagatesi con amore e professionalità - ha dichiarato il sindaco Enea Emiliani - Una cittadina a cui tutti vogliamo bene e per la quale abbiamo tantissima gratitudine. Visto il momento particolarmente delicato, vogliamo augurarle tanta salute, con la speranza di poterci rivedere presto tutti quanti".

Nata a Sant'Agata sul Santerno il 12 marzo 1921 da Carlo ed Ernesta Bordini, era la più piccola di cinque figli. Dopo aver frequentato l'istituto magistrale "San Giuseppe" di Lugo, ha intrapreso giovanissima la carriera di maestra elementare. Prestò la sua opera in diverse scuole della provincia di Ravenna, tra cui Biancanigo e Ascensione. Di qui, alla fine degli anni '50, ebbe il trasferimento alla scuola elementare di Sant'Agata dove ha esercitato la sua professione, stimata e amata da alunni e genitori, per oltre quarant’anni. Madre di tre figli - Mario, Ester e Loretta - è nonna di sei nipoti e bisnonna di tre pronipoti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maestra Alves spegna 100 candeline: "Ha educato intere generazioni con amore"

RavennaToday è in caricamento