Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

La polizia di Stato in prima linea contro la violenza sulle donne

L’obiettivo di favorire l’emersione del fenomeno della violenza di genere, offrendo alle vittime il supporto di un’équipe di operatori specializzati

Nell’ambito delle iniziative di prevenzione e contrasto della violenza contro le donne che la Polizia di Stato organizza da diversi anni, è stato sviluppato nei mesi scorsi il “Progetto Camper - Il Camper della Polizia contro la violenza di genere”. Al riguardo, nella giornata di mercoledì in viale E. Berlinguer a Ravenna, nelle adiacenze del mercato cittadino, dalle ore 9 alle 12 è stato posizionato un gazebo che ha visto impegnati alcuni poliziotti specializzati nell’affrontare tali situazioni e volontari del centro antiviolenza sulle donne “Linea Rosa”. L’iniziativa oltre ad avere valenza informativa, ha l’obiettivo di favorire l’emersione del fenomeno della violenza di genere, offrendo alle vittime il supporto di un’équipe di operatori specializzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia di Stato in prima linea contro la violenza sulle donne

RavennaToday è in caricamento