menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Polizia locale 'stana' un venditore abusivo di mimose: maxi multa e daspo urbano

E' stato multato un venditore abusivo, noto agli agenti per altre trasgressioni, intento nella vendita di 82 mazzi di fiori recisi su viale Randi

La Polizia locale di Ravenna, in occasione  della ricorrenza dell'8 marzo, ha intensificato i controlli sul territorio tesi a contrastare la vendita abusiva di mimose. E' stato multato un venditore abusivo, noto agli agenti per altre trasgressioni, intento nella vendita di 82 mazzi di fiori recisi su viale Randi, in possesso di autorizzazione per altra tipologia di commercio in forma itinerante (beni alimentari).

Oltre alla sanzione per un totale di 5000 euro a carico del trasgressore, grazie al nuovo regolamento di Polizia urbana è stato possibile adottare anche l'ordine di allontanamento, propedeutico all'applicazione in caso di ulteriore recidiva del cosiddetto 'daspo urbano'. I controlli, posti in essere soprattutto a tutela dei commercianti che, in un momento particolarmente difficile come questo, lavorano rispettando le regole, continueranno nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento