rotate-mobile
Cronaca

La Polizia spiega ai bambini violenza di genere e cyberbullismo

Nell’ambito del progetto “Questo non è Amore”, relativo alle tematiche della violenza di genere, è stato affrontato il tema del bullismo e del cyberbullismo

Prosegue l’attività della Polizia di Stato, con il coordinamento della Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere. Mercoledì mattina, presso la Scuola Media Don Minzoni dell’Istituto Comprensivo San Biagio di via Cicognani a Ravenna, il personale della Divisione Anticrimine ha incontrato un gruppo di studenti, ai quali sono stati rappresentati anche gli aspetti della violenza di genere più strettamente collegati all’emarginazione giovanile e all’uso dei social network. In particolare nell’ambito del progetto “Questo non è Amore”, relativo alle tematiche della violenza di genere, è stato affrontato il tema del bullismo e del cyberbullismo anche alla luce della normativa del 2017. All’incontro, a cui hanno assistito anche il Dirigente Scolastico e il corpo decenti dell’Istituto, hanno partecipato gli studenti delle classi seconde e terze: l'evento ha suscitato molto interesse da parte degli adolescenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia spiega ai bambini violenza di genere e cyberbullismo

RavennaToday è in caricamento