Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

La raccolta vegetale si potenzia con 95 nuovi cassonetti "verdi"

L'aumento del numero di contenitori permetterà ai cittadini di differenziare quantità maggiori di rifiuti vegetali, che costituiscono un’importante risorsa per l’ambiente

Da mercoledì Hera, in accordo con il comune di Cervia, potenzierà la raccolta della frazione vegetale nel cervese. Sono infatti in arrivo 95 nuovi cassonetti stradali per la raccolta di ramaglie e potature. Si tratta di contenitori in alluminio con il coperchio marrone e l’adesivo “solo rifiuti vegetali”, nei quali sarà possibile introdurre rifiuti derivanti esclusivamente da lavori di giardinaggio (potature, foglie, sfalci d’erba e fiori recisi), sfusi e ridotti di volume. Il potenziamento del numero di contenitori permetterà ai cittadini di differenziare quantità maggiori di rifiuti vegetali che costituiscono un’importante risorsa per l’ambiente. Una volta avviati a recupero, infatti, sono conferiti agli impianti di compostaggio e danno vita al compost, un fertilizzante naturale.

I nuovi cassonetti saranno posizionati a partire da mercoledì in diverse zone: a Cervia, nel perimetro compreso tra fra viale Milazzo, viale Pinarella, viale De Amicis e viale Italia; a Tagliata, nel perimetro compreso tra via Dei Cosmonauti, via Sicilia, viale Abruzzi, via Puglie, via Pinarella e via Lazio. In questi giorni il personale incaricato da Hera sta distribuendo ai cittadini delle zone interessate i materiali informativi sull’avvio e le modalità di svolgimento del servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La raccolta vegetale si potenzia con 95 nuovi cassonetti "verdi"

RavennaToday è in caricamento