La Regione finanzia i rilanci dei centri storici: "Servono più negozi aperti"

Anche quest’anno la Regione Emilia-Romagna si è impegnata in interventi nel settore del commercio in favore dei Comuni per la valorizzazione e la riqualificazione delle imprese minori della rete distributiva

Anche quest’anno la Regione Emilia-Romagna si è impegnata in interventi nel settore del commercio in favore dei Comuni per la valorizzazione e la riqualificazione delle imprese minori della rete distributiva.

I progetti di promozione e marketing del territorio che sono stati finanziati nella provincia di Ravenna sono tre. Il primo nel Comune di Conselice vede protagonista un progetto di riqualificazione dell’arredo urbano di piazza Mameli a San Patrizio, che ha ricevuto un finanziamento di 112 mila euro su un totale di spesa di 160 mila. Nel comune di Faenza è stato finanziato con quasi 60 mila euro su 80 mila di spesa, un progetto per la valorizzazione e promozione del centro storico di Faenza, intervento che verrà attuato tra il 2020 a 2021. Nel comune di Ravenna è stato finanziato con quasi 60 mila euro su 80 mila, un progetto di promozione e marketing nel centro storico di Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Come Assessore al Commercio della Regione Emilia-Romagna sono soddisfatto di questi importanti risultati raggiunti e per il nostro territorio - commenta Andrea Corsini - Il commercio vive ancora un momento molto difficile e credo sia necessario per come regione continuare ad aiutare attivamente coloro che ogni giorno si impegnano in questo settore, che mantiene vivi i centri storici e svolge una funzione non solo puramente commerciale, ma di carattere sociale. I negozi aperti rendono più belle e sicure le nostre città, e dobbiamo impegnarci sempre di più perché sempre più negozi restino o vengano aperti e sempre meno saracinesche vengano abbassate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Imbocca la Classicana contromano: schianto tra due auto e un camion

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

  • Ben 11 nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore, la metà collegati ad un gruppo di ragazzi rientrati dalla Grecia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento