Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

La Romagna si 'protegge': 40 nuovi volontari di Protezione Civile

A fine maggio i volontari delle Pubbliche Assistenze dell’Area Romagna - Alfonsine, Faenza, Lugo e Ravenna - hanno partecipato al primo corso integrato di Protezione Civile

Il Servizio Nazionale di Protezione Civile, tra le cui componenti strutture operative fondamentale importanza rivestono le associazioni di volontariato, è quel sistema che tutela l’integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l’ambiente, dai danni o dal pericolo di danni derivanti da eventi calamitosi di origine naturale o dall’attività dell’uomo.

A fine maggio i volontari delle Pubbliche Assistenze dell’Area Romagna - Alfonsine, Faenza, Lugo e Ravenna - hanno partecipato al primo corso integrato di Protezione Civile. Dopo una serie di lezioni teoriche e pratiche avvenute a Lugo e nel magazzino della Croce Blu di Nonantola e grazie all'impegno del Centro di Formazione Anpas E.R. con 6 formatori nazionali e 10 istruttori regionali, sono risultati idonei 40 volontari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Romagna si 'protegge': 40 nuovi volontari di Protezione Civile

RavennaToday è in caricamento