menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La serie che racconta le vite delle persone senza dimora al Malatesta Short film festival

"Per la capacità di inserirsi nelle maglie più strette della nostra realtà, attraverso un racconto che alterna la descrizione empatica dei suoi protagonisti e limpide astrazioni puramente visive"

Il docufilm "The Passengers" - che racconta le storie di vita di alcune persone entrate in "Housing First", il progetto per la stabilità abitativa di persone senza fissa dimora - ha ricevuto il primo importante riconoscimento cinematografico durante il Malatesta Short Film Festival che si è svolto a Cesena dal 22 al 30 agosto. "Per la capacità di inserirsi nelle maglie più strette della nostra realtà, attraverso un racconto che alterna la descrizione empatica dei suoi protagonisti e limpide astrazioni puramente visive": questa la motivazione che ha spinto la giuria ad assegnare una menzione speciale al cortometraggio che mette in scena la vita e gli obiettivi del progetto Housing First del Consorzio Solco Ravenna, dedicato all'abitare sociale.

Nelle prossime settimane gli autori, Tommaso Valente e Christian Poli, torneranno negli appartamenti di Housing First, con l'obiettivo di creare una serie che racconti, in 4 nuovi cortometraggi, la quotidianità dei protagonisti del progetto, partecipanti e operatori. La serie sarà distribuita sia come film a episodi che a puntate per piattaforme online e televisioni. Il Malatesta Short Film Festival è stato un importante palcoscenico internazionale che ha visto la partecipazione di produzioni da tutto il mondo. Oltre a questa occasione The Passengers è stato tra i protagonisti di altri appuntamenti cinematografici dove ha sempre riscontrato una buona accoglienza da parte del pubblico e delle giurie. La serie The Passengers è prodotta da Kamera Film e Instant Documentary, in collaborazione con il Consorzio Solco Ravenna e con il contributo di Emilia-Romagna Film Commision.

Il programma Housing First

Housing First è un programma sperimentale di sostegno all’abitare avviato a Ravenna nel 2016 grazie al Consorzio Solco e al contributo del Comune di Ravenna e del fondo Lire Unrra. Approdato in Italia dopo una sperimentazione internazionale, il progetto vuole aiutare persone che vivono in situazione di precarietà o di emergenza sociale a trovare una dimora attraverso un approccio non assistenziale ma di “welfare mix”, aiutando cioè le persone coinvolte a essere autonome e capaci di partecipare ai costi abitativi degli appartamenti.

Da questa esperienza nasce anche The Passengers: “La serie vuole raccontare con viva realtà le storie dei partecipanti al progetto - evidenziano i registi Tommaso Valente e Christian Poli - Storie che rappresentano la fragilità dell'esistenza e che spesso vengono tenute ai margini della società. Gli autori, attraverso la forma del documentario, vogliono rimettere al centro queste esperienze e mostrarle al pubblico. Per questo motivo i documentari sono fatti con i protagonisti e non su di loro, scritti insieme e realizzati rendendoli partecipi di tutto il processo narrativo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento