menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La sicurezza stradale si spiega a teatro con gli spettacoli per le scuole

Due gli spettacoli teatrali messi in scena per le scuole, al fine di sensibilizzare i ragazzi alla sicurezza stradale, che si sono svolti in teatro comunale a Cervia venerdì mattina

Due gli spettacoli teatrali messi in scena per le scuole, al fine di sensibilizzare i ragazzi alla sicurezza stradale, che si sono svolti in teatro comunale a Cervia venerdì mattina. "Col casco non ci casco" per le classi elementari e "I Vulnerabili" per le secondarie di primo grado con la presenza dell’autore e interprete Filippo Tognazzo, insignito del premio nazionale sulla sicurezza stradale "Basta sangue sulle strade" nella categoria spettacolo. Lo spettacolo è stato finanziato dall' Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale della regione Emilia Romagna e coordinato dal Ufficio provinciale scolastico.

L’Assessore Michela Brunelli che era presente ha sottolineato: "Le campagne di prevenzione e consapevolezza, unitamente allo sviluppo del senso civico da parte di tutti i cittadini potrebbero portare in pochi anni a una riduzione considerevole del numero di incidenti. Educare a teatro si pone l’obiettivo di contribuire alla diffusione di una campagna informativa di sensibilizzazione alla sicurezza stradale rivolta ai giovani. Ringrazio la Regione, tutta la nostra Polizia locale, le insegnanti e i dirigenti degli Istituti comprensivi con i quali insieme, da sempre portiamo avanti questo progetto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento