menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

La stufa funziona male e produce monossido di carbonio: soccorsa una coppia

Un'intossicazione da monossido di carbonio per fortuna sventata prima che potesse portare a più gravi e letali conseguenze

Un'intossicazione da monossido di carbonio per fortuna sventata prima che potesse portare a più gravi e letali conseguenze. L'intervento di 118, vigili del fuoco e carabinieri è avvenuto in una strada di campagna tra Faenza e Castelbolognese, in via Rezza. Marito e moglie, all'interno dell'abitazione, hanno lanciato l'allarme lunedì intorno alle 16,30 per malesseri diffusi e intontimento. All'arrivo dei soccorsi la coppia è stata trovata ancora vigile per quanto intorpidita dalle esalazioni tossiche, prodotte probabilmente dal malfunzionamento di una stufa utilizzata per scaldarsi. I vigili del fuoco, dopo l'aerazione dei locali, hanno provveduto a mettere in sicurezza l'ambiente, mentre i due intossicati sono stati portati all'ospedale di Ravenna per accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento