Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Castel Bolognese

La stufa funziona male e produce monossido di carbonio: soccorsa una coppia

Un'intossicazione da monossido di carbonio per fortuna sventata prima che potesse portare a più gravi e letali conseguenze

Un'intossicazione da monossido di carbonio per fortuna sventata prima che potesse portare a più gravi e letali conseguenze. L'intervento di 118, vigili del fuoco e carabinieri è avvenuto in una strada di campagna tra Faenza e Castelbolognese, in via Rezza. Marito e moglie, all'interno dell'abitazione, hanno lanciato l'allarme lunedì intorno alle 16,30 per malesseri diffusi e intontimento. All'arrivo dei soccorsi la coppia è stata trovata ancora vigile per quanto intorpidita dalle esalazioni tossiche, prodotte probabilmente dal malfunzionamento di una stufa utilizzata per scaldarsi. I vigili del fuoco, dopo l'aerazione dei locali, hanno provveduto a mettere in sicurezza l'ambiente, mentre i due intossicati sono stati portati all'ospedale di Ravenna per accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La stufa funziona male e produce monossido di carbonio: soccorsa una coppia

RavennaToday è in caricamento